E-News

Pubblicato il giorno 3 Febbraio 2022 | da Biblioteche Sabine

0

MOSTRA – LE MADRI DELLA REPUBBLICA

Nella biblioteca di Montopoli di Sabina Angelo Vassallo è visibile, fino alla fine di febbraio 2022, una piccola mostra dedicata alle Madri della Repubblica, realizzata dall’associazione Toponomastica Femminile, in collaborazione con il nostro Comune, nell’ambito del progetto  Donne di penna, di pensiero e d’azione sulle strade del Lazio, finanziato dalla Regione Lazio

Il 25 giugno 1946, nel Palazzo di Montecitorio, l’Assemblea Costituente si riunì in prima seduta per redigere la nuova Costituzione, ratificare i trattati internazionali, votare la fiducia al governo e approvare le leggi di bilancio. Al suo interno erano presenti ventuno donne, accomunate dalla volontà democratica di contribuire attivamente alla vita politica. Insieme segnarono una tappa indimenticabile nella storia italiana: la loro presenza fu determinante per fare della Carta costituzionale lo strumento di parità tra i sessi e una garanzia di emancipazione per le donne italiane.

La mostra, attualmente presente sul nostro territorio, ricorda il contributo delle ventuno donne presenti nell’Assemblea Costituente attraverso biografie e intitolazioni  e  sarà esposta anche presso la Università di Cassino e Lazio meridionale, l’Università di Roma Tre, l’Università della Tuscia e il Comune di Lariano.

 


About the Author

Biblioteche Sabine



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto ↑

X